Chi è Khandro Tsering Chödrön?

Khandro Tsering Chödrön (Tib. མཁའ་འགྲོ་ཚེ་རིང་ཆོས་སྒྲོན་, Wyl. mkha’ ‘gro tshe ring chos sgron) (1929-2011), consorte spirituale di Jamyang Khyentse Chökyi Lodrö, è universalmente riconosciuta come una delle più importanti praticanti femminili del buddhismo tibetano moderno ed è considerata un’emanazione di Shelkar Dorje Tso.

Khandro nacque nell’anno del Serpente della Terra (1929) nella famiglia Aduk Lakar di Kham Trehor, un’antica famiglia benestante che sosteneva molti monasteri e insegnanti in Tibet fin dai tempi di Je Tsongkhapa. Sua madre era Dechen Tso, una principessa di Ling, che era sposata ai due fratelli Lakar Tutob Namgyal e Sonam Tobgyal.

Divenne la consorte spirituale di Jamyang Khyentse nel 1948, in un momento in cui lui era in cattiva salute e molti dei suoi discepoli lo esortavano a prendere una consorte per prolungare la sua vita. Per i successivi undici anni lo servì come sua assistente e compagna devota, ricevendo innumerevoli insegnamenti e trasmissioni, richiedendo pratiche e preghiere e ponendogli domande sotto forma di canti.

Secondo Dzongsar Ngari Tulku (Tenzin Khedrup Gyatso), in un’occasione [1952 circa ], quando Jamyang Khyentse Chökyi Lodrö stava aprendo il luogo sacro di Khyungchen Paldzong (ཁྱུང་ཆེན་དཔལ་རྫོང་, khyung chen dpal rdzong), conosciuto come Gyalgen Khyungtak (རྒྱ་རྒན་ཁྱུང་ལྟག་, rgya rgan khyung ltag), sopra il Monastero di Dzongsar, Jamyang Khyentse, Gyarong Khandro, Khandro Tsering Chödrön e Sogyal Rinpoche hanno tutti lasciato le loro impronte nella solida roccia.

Khandro continuò a vivere lì per molti anni dopo la morte di Jamyang Khyentse nel 1959, dedicando la sua vita alla preghiera costante in presenza dello stupa del marito. Durante quel periodo lesse l’intero Kangyur e Tengyur. Viaggiò dal Sikkim all’Europa e all’America diverse volte su richiesta di suo nipote Sogyal Rinpoche. Il 5 dicembre 2006, prima dell’inizio del primo ritiro triennale di Rigpa, Khandro Tsering Chödrön prese residenza al Lerab Ling.

Khandro Tsering Chödrön ha lasciato il corpo il 24° giorno del 3° mese lunare (26 maggio 2011) a Lerab Ling. Sogyal Rinpoche e Orgyen Tobgyal Rinpoche erano entrambi presenti al momento del suo trapasso, quando ha mostrato tutti i segni del raggiungimento della realizzazione ultima di una grande praticante Dzogchen.

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello