La scienza del narcisismo spirituale

L’auto-miglioramento attraverso le pratiche spirituali può indurre alcuni di noi a pensare che stiamo evolvendo e crescendo. In realtà, stiamo solo accrescendo il nostro ego. “L’ego è in grado di usare qualsiasi cosa a proprio vantaggio, anche la spiritualità.” Chögyam Trungpa Un presunto beneficio delle pratiche spirituali mente-corpo come lo yoga, la meditazione e la[…]

Le Cinque Grandi Paure

Non possiamo sfuggire a questa verità: il 2020 è stato un anno di grandi paure. La minaccia di malattia e morte è stata onnipresente. Tante persone hanno perso il loro lavoro o lo temevano ogni istante. Ma cos’è la paura? Di cosa siamo spaventati? Guardando le “Cinque Grandi Paure”, il maestro Zen Lewis Richmond ci[…]

Come conoscere la natura della nostra mente

Alcune persone pensano di sapere tutto sul buddhismo e sui buddhisti soltanto perché hanno letto un paio di libri. Ne prendono uno a caso: “Hmm. Vediamo cosa dice questo libro. Bene, secondo quello che c’è scritto, sembra che i buddhisti siano vera­mente estremisti. Credono in tutta una serie di stranezze.” Poi ne prendono un altro:[…]

Estratto da Ego, Attaccamento e Liberazione

Imparate da tutti i fenomeni Per quei ricercatori spirituali che vogliono investigare la natura della realtà interiore, i problemi sono una grande opportunità; invece di essere un ostacolo, sono di beneficio, danno più energia, maggiore saggezza e realizzazioni più profonde. Le esperienze negative diventano positive perché non sono più etichettate come tali, ma come occasioni[…]

Lavori in corso

Settembre, ferie finite, si torna a lavorare a pieno regime… In realtà, la redazione di Nalanda non ha mai staccato durante l’estate, ma in questi giorni stiamo chiudendo le prossime uscite che saranno in libreria prima di Natale. È sempre una bella soddisfazione quando riesci a delineare un piano editoriale di cui sei convinto, anche[…]

Tutta colpa della torta al cioccolato

L’afflizione mentale che gestisce le nostre vite è l’attaccamento, un senso di insoddisfazione, un bisogno, una sensazione primordiale di mancanza di qualcosa, di incompletezza; il sentirsi sempre un po’ soli, tagliati fuori. Ed è sempre lì, nel profondo del nostro essere. È da queste sensazioni che entrano in gioco l’avversione e la rabbia, che sono[…]

Torna su