Chokhor duchen

Chokhor Duchen, una delle quattro festività annuali legate a Buddha Shakyamuni, quest’anno cade domenica 4 agosto.

Conosciuto come “Il primo giro di Dharma”, Chokhor Duchen è la commemorazione dell’anniversario del primo insegnamento di Buddha Shakyamuni. La tradizione vuole che per sette settimane dall’illuminazione, Buddha non impartì insegnamenti.

Una seconda e più alta spiegazione viene fornita da chi sostiene che in quei giorni Buddha Shakyamuni offrì insegnamenti estremamente segreti del tantra, ad esempio, il tantra di Hevajira. Dopo queste sette settimane gli dei, Indra e Brahma, presentandosi al Buddha lo implorarono di esporre il Dharma. Brahma offrì una ruota d’oro dicendo che la virtù della Terra stava diminuendo e gli esseri per questo avevano estremo bisogno di ascoltare il Dharma. Indra offrì di seguito una conchiglia preziosa.

Così il Buddha girò la Ruota del Dharma per la prima volta nel Parco dei Cervi, a Sarnath, vicino a Varanasi e insegnò le ‘Quattro Verità dei Nobili’ (più conosciute come Le Quattro nobili verità), ai cinque compagni che insieme a lui avevano trascorso un lungo periodo di vita ascetica.

In questi giorni santi, il potere di ogni azione meritevole è moltiplicato 100 milioni di volte, come cita Lama Zopa Rinpoce dal testo vinaya Treasure of Quotations and Logic. Lama Zopa ci offre anche consigli specifici sulle pratiche da svolgere nei giorni in cui i meriti sono moltiplicati, come Chockhor Duchen, tra cui:

  • Recitare il Sutra del ricordarsi dei Tre Gioielli
  • fare la puja a Buddha Shakyamuni
  • Prendere il rifugio di Nyung-ne*
  • Recitare i nomi dei Trentacinque Buddha della Confessione, con prostrazioni;
  • Recitare i mantra Vajrasattva
  • Recitare il Sutra del Vajra che taglia, il Sutra della Luce dorata e il Sutra Sanghata
  • Prendere gli otto precetti Mahayana
  • Praticare il Tonglen
  • Gioire
  • Meditare sulla vacuità e sull’origine dipendente
  • Meditare sulla bodhicitta
  • Svolgere un’autoiniziazione (chi ne ha il permesso)

*Il rifugio di Nyung-ne è uno dei libri che pubblicheremo a breve

Libri di Lama Zopa Rinpoce

1 commento su “Chokhor duchen”

  1. Pingback: Lhabab Duchen – Nalanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart