La pacifica tranquillità del silenzio mentale

 9,00

I sei insegnamenti qui contenuti sono stati dati da Lama Yeshe durante la sua visita in Australia nel 1975. I primi tre sono una serie di letture serali consecutive che il Maestro ha tenuto presso l’Università di Melbourne, gli altri sono stati dati a Sidney. Sono insegnamenti colmi d’amore, intuizione, saggezza e compassione, e le sessioni di domande e risposte, molto amate da Lama Yeshe, sono dinamiche e molto ricche come sempre.

Vuoi leggere un estratto del libro? Clicca qui

La pacifica tranquillità del silenzio mentale è il primo libro che pubblichiamo di Lama Yeshe. Fa parte di una raccolta di testi tratti da una serie di incontri tenuti da Lama Yeshe e Lama Zopa in Australia negli anni ’70. Anche Ego attaccamento e liberazione fa parte di questi insegnamenti.

Alcune citazioni da La pacifica tranquillità del silenzio mentale:

LAMA YESHE SUL BUDDHISMO

“Il Buddhismo non è semplicemente un paio di cosette, non è filosofia spicciola. Buddha ha spiegato la natura di ogni singolo fenomeno nell’universo.”

LAMA YESHE SULLA MENTE

“Certe volte, una mente silenziosa è molto importante, ma “silenziosa” non significa chiusa. La mente silenziosa è una mente allerta, consapevole; una mente che cerca la natura della realtà.”

LAMA YESHE SULLA MEDITAZIONE

“La meditazione è la giusta medicina per una mente fuori controllo e indisciplinata. La meditazione è la via per raggiungere la perfetta soddisfazione. La mente incontrollata è per natura malata; l’insoddisfazione è una forma di malattia mentale. Qual è il giusto antidoto? È la conoscenza-saggezza; comprendere la natura dei fenomeni psicologici, conoscere come il mondo interno funziona.”

___________________________

Autore: Lama Yeshe
Edizione: brossura
Pagine: 104
Codice ISBN: 9788894287318

Autore

  • Lama Thubten Yeshe nacque in Tibet nel 1935. All'età di sei anni, entrò nella grande Università Monastica di Sera, a Lhasa, dove studiò fino al 1959, anno in cui l'invasione cinese del Tibet lo obbligò all'esilio in India. Qui continuò a studiare e meditare fino al 1967 quando con il suo discepolo, Lama Thubten Zopa Rinpoce, si trasferì in Nepal. Nel 1969 Lama Yeshe cominciò a insegnare il Buddhismo agli occidentali e, dopo una serie di viaggi negli Stati Uniti e in altri Paesi di questa parte del mondo, fondò una rete mondiale di centri buddhisti per l'insegnamento e la meditazione: la Fondazione per la preservazione della tradizione Mahayana (FPMT). Nel 1984, dopo un'intensa decade di insegnamenti impartiti nel mondo, all'età di quarantanove anni, Lama Yeshe è passato oltre. Si e reincarnato come Òsel Hita Torres in Spagna nel 1985, un evento riconosciuto da Sua Santità il Dalai Lama nel 1986.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La pacifica tranquillità del silenzio mentale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…

Carrello