Lojong. L’addestramento mentale. Volume I

 50,00

Disponibilità: Disponibile

A cura del gruppo Bhusuku
edizione brossura, 394 pp.
prezzo 50,00€
isbn 979-12-80233-15-8
in uscita a luglio

“Il lojong nasce come insieme di insegnamenti sporadici (thor bu), privo di una specifica struttura, e risale ad Atiśa e Dromtönpa.

Tali istruzioni, fornite in circostanze disparate, sono state poi riunite sotto il nome di ‘lojong’ perché accomunate da un tratto fondamentale: il loro radicamento nell’VIII capitolo del Bodhisattvacaryāvatāra di Śāntideva.
Lo scopo finale di questo genere di insegnamenti è coltivare il bodhicitta attraverso il metodo dell’eguagliare e scambiare se stessi con gli altri

(…) Il lojong fornisce istruzioni molto pratiche, concrete, applicabili alla vita di ogni giorno, incluse alcune tecniche di respirazione come il tonglen (‘dare e prendere’), che è al centro della pratica. L’enfasi cade però sul processo che permette di trasformare le avversità della vita in opportunità e condizioni per la pratica, un approccio che oggi viene promosso dalla terapia cognitivo-comportamentale”.

— Thupten Jinpa

Una straordinaria raccolta di lojong, gli insegnamenti per l’addestramento mentale, tradotti direttamente dal tibetano all’italiano e corredati di testo a fronte.
Un prezioso strumento per la pratica e per lo studio della lingua, corredato da saggi introduttivi e da una prefazione di Thupten Jimpa.

 

Il gruppo Bhushuku

Traducibile come ‘fannullone’ o ‘perdigiorno’, ‘bhusuku’ è l’epiteto canzonatorio con cui Śāntideva era apostrofato dai suoi confratelli. Sotto l’auspicio rappresentato da questo pseudonimo, nel 2020 è iniziata l’intensa collaborazione di un gruppo di studiosi italiani, di diversa provenienza e formazione, le cui strade si sono più volte incrociate nel corso del decennio precedente, fino alla costituzione dell’Ufficio Traduzioni di FPMT Italia.

Il gruppo Bhusuku si occupa di tutti gli aspetti del processo di traduzione del sapere contemplativo tibetano. Dalla traduzione tout court, all’approfondimento filosofico-dottrinale delle tradizioni indo-tibetane, dallo studio filologico delle fonti testuali, alla ricerca bibliografica fino alla formazione linguistica e all’attività di interpretariato e all’organizzazione di conferenze, corsi e seminari sulle filosofie e pratiche contemplative del Tibet.

Questo primo volume dedicato ai Lojong, L’addestramento mentale, è il primo libro pubblicato con Nalanda Edizioni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lojong. L’addestramento mentale. Volume I”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello