Tara. Il risveglio della grande madre. Presentazione con Carla Tzultrim Freccero

La Madre divina appare a ognuno di noi con un volto diverso ed è l’apparenza di Tara con le sue infinite manifestazioni che vogliamo qui celebrare e riconoscere nella nostra vita.

Tara, la veloce eroina le cui lodi non hanno numero, l’immagine buddhista più venerata del femminismo risvegliato, può giungere in nostro soccorso immediatamente, al primo accenno, alla prima preghiera di aiuto.

In questa occasione dialogheremo con l’autrice del nuovo libro Nalanda, Tara. Il risveglio della grande madre su una delle figure femminili più importanti della pratica e nella filosofia buddhista. Carla Tzultrim Freccero si collegherà con noi dall’Istituto Lama Tzong Khapa e risponderà alle domande dei partecipanti.

Il libro

Tara, la veloce eroina le cui lodi non hanno numero, l’immagine buddhista più venerata del femminismo risvegliato, può giungere in nostro soccorso immediatamente, al primo accenno, alla prima preghiera di aiuto.

Preferisci ascoltare l'incontro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart