Le distorsioni che portiamo allo studio del Buddhismo

Dzongsar Jamyang Khyentse invita gli occidentali a riconoscere le distorsioni che possiamo portare allo studio del Buddhismo attraverso la nostra arroganza culturale, l’inganno dell’ego e la semplice ignoranza. Il successo del trapianto di una pratica così sottile e stimolante come il Buddhismo, dice, dipende da uno studio approfondito e da un chiaro riconoscimento dei nostri[…]

Il Tantra buddhista: alcune note introduttive

C’è un malinteso comune tra molti non buddhisti (e anche tra alcuni buddhisti) che i Tantra siano aggiunte tardive e corrotte agli insegnamenti del Buddha. Questo è falso. I Tantra sono insegnamenti genuini del Buddha e occupano una posizione preminente nel quadro generale della dottrina buddhista. Alcune delle idee sbagliate sui Tantra derivano dalla loro[…]

Che cosa significa vedere il guru come un buddha

Oggi vorrei parlarvi di ciò che nel Tantra è chiamato “apparenza pura”. In tutto il buddhismo si trovano molte tecniche che ci aiutano a superare le diverse afflizioni mentali. Ci sono molti tipi di tecniche, molti antidoti e così via. L’“apparenza pura” è uno di questi. Nel contesto del tantra – soprattutto nello yoga tantra[…]

Torna su